Carrello vuoto

Walter Gadner

Walter Gadner è architetto a Merano e dalla fondazione del suo studio nel 1972 ha fatto parte di numerose commissioni sia a livello comunale che provinciale. Accanto all’attività professionale si occupa di vari aspetti teorici del fare architettura.
Insieme all’architetto Magdalene Schmidt ha svolto ricerche nel campo della teoria dell’architettura, apparse in forma di saggio su varie pubblicazioni. Tra queste “Das Baugeschehen der Stadt Meran 1950–1998“ (in turris babel, numero 42, 1998), “Der Einfluss der Moderne auf die Südtiroler Architektur” (in Architekturen. Kulturberichte aus Tirol und Südtirol, 2010) e “Stadtgestalt und Stadterweiterung in Meran bis 1918” (in Anna Pixner Pertoll, Ins Licht gebaut, Edition Raetia 2009). Inoltre hanno progettato e curato la mostra “L’architettura degli anni venti e trenta a Merano”, allestita nel 2015 presso il centro Merano Arte.