Carrello vuoto

Brunamaria Dal Lago Veneri

Trentino.

Una guida curiosa

Perché il lago di Tovel un tempo era rosso? Come mai Rovereto è chiamata la “città della seta”? Com’è possibile che a Montagnaga le biglie possano rotolare all’insù e cosa ha a che fare la foresta di Paneveggio con l’eccezionale suono dei violini Stradivari?

Il Trentino è ricco di storie appassionanti e luoghi ancora tutti da scoprire. Nelle sue chiese e nei suoi castelli, nelle sue leggende e nelle sue tradizioni si percepisce la storia di questo territorio; storia caratterizzata sia dai contatti con l’impero austroungarico, sia dagli intensi scambi con i ducati italiani. Attraverso insoliti aneddoti e avvincenti racconti di fatti storici Brunamaria Dal Lago Veneri accompagna il lettore nei luoghi originari, creando una guida davvero curiosa e offrendo uno sguardo unico sul Trentino.

» Numerose immagini
» Proposte di escursioni e musei
» Informazioni turistiche

Recensioni:

Ogni paese, ogni luogo che Brunamaria racconta... appunto, racconta, è tratteggiato attraverso un edificio, una leggenda, una stranezza che lo ha reso famoso e che l’autrice dipana in termini di letteratura, scienza, sempre “in racconto”. Con la sua scrittura che vola, si sofferma su un colore, riprende il cammino e sempre narrando leggermente, ci fa sapere cose che non conoscevamo.

L’Adige

Trentino.
Prezzo Online:Euro 9,90
Base price with tax
Prezzo Copertina: Euro 9,90
Brossura
14 x 22 cm | 256 pagine
ISBN: 978-88-7283-453-4